Il quaderno verde – La biblioteca degli Angeli 1

Un Quaderno verde dal contenuto enigmatico e i 12 punti lasciati a Mattia dal padre mettono lui e la sua amica Nikita sulle tracce di un antico mistero, che non è altro che l’Amore

Il giorno del suo quattordicesimo compleanno, Mattia riceve in dono un Quaderno Verde dal contenuto enigmatico, lasciatogli dal padre, morto anni prima.
La scuola è finita e insieme a Nikita, sua cugina acquisita, una bella e intelligente adolescente con cui ha un rapporto molto stretto, e con la guida di dodici punti che gli sono stati trasmessi dal padre, il ragazzo decide di scoprire i misteri del Quaderno Verde, le cui pagine sono piene di ambivalenze, azioni perfide, disegni surreali e, soprattutto, di verità nascoste.
I due ragazzi avvertono che il Quaderno Verde, questo strano e intrigante diario, ha una sua anima vitale che prende forma attraverso sette metaforici protagonisti: il Cattivo, il Mediatore, il Giudice, il Bambino, il Buono, il Saggio e l’Angelo. È proprio l’energia di quest’ultimo che il Cattivo ha imprigionato nel Quaderno.

Potrebbero interessarti

Condividi questa proposta letteraria

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on email